clicca per abilitare lo zoom
caricamento...
Nessun risultato
apri la mappa
vista Roadmap Satellitare Ibrido Terreno La mia posizione A schermo intero prev Il prossimo

€ 10.000 a € 3.000.000

Abbiamo trovato 0 risultati. Tutti i risultati >

Case piccole

Case piccole

Alla luce dei dati che riguardano le compravendite o anche solamente le ricerche dei potenziai acquirenti, emerge il fatto che il trend attuale del mercato immobiliare, che presumibilmente continuerà anche nei prossimi anni, è la domanda di case più piccole.

 

Le case piccole sempre più richieste

Una tendenza che sta emergendo nell’ultimo periodo e che, secondo le previsioni, è destinata a continuare anche nei prossimi anni è la ricerca da parte degli acquirenti di abitazioni più piccole rispetto al passato.

Case piccole appartamento moderno

In base ai dati delle ricerche e delle compravendite, è in atto un certo incremento della domanda di monolocali e di bilocali: si tratta di appartamenti di piccole metrature, nel primo caso di abitazioni di 30-40 metri quadrati, nel secondo tra i 40 e i 60 metri quadri circa.

 

In genere, chi è alla ricerca di un immobile da acquistare valuta nel 40% dei casi un appartamento in città, mentre minore interesse suscita l’hinterland, e ciò favorisce appunto la scelta di case di piccole dimensioni.

 

giovani prendono in considerazione altre forme di abitazione come il co-living per i minori costi dovuti alla condivisione: anche in questo caso si tratta di mini appartamenti versatili e più convenienti.

 

Perché sale la domanda di abitazioni più piccole

Questo trend è determinato da svariati fattori.

In primo luogo, vi sono senz’altro la situazione economica generale piuttosto incerta e gli alti costi dei prestiti bancari, fattori che inducono alla prudenza e quindi a investimenti di minore entità, senza contare i maggiori costi di gestione e mantenimento di una casa più grande.

Un altro elemento è il fatto che i nuclei familiari sono più ridotti rispetto al passato.

Si tratta spesso di coppie senza figli, o perché non ne hanno avuti o perché i figli, diventati grandi, sono andati a vivere per conto proprio.

A volte si tratta di famiglie costituite da una sola personaper esempio un single, una persona divorziata oppure un anziano rimasto solo.

In questi casi, si sceglie di vendere la casa in cui si viveva finché il nucleo familiare era più numeroso, per acquistare un appartamento maggiormente in linea con le mutate esigenze.

Confronto immobili

Home Garda Dream

L’agenzia è chiusa

dal 13 al 20 agosto